Skip to main content

Morfologia dei ragni

1
ramonaB
1
ramonaB posted a new Thought

Morfologia dei ragni

La maggior parte dei ragni misura meno di 1 cm, sebbene alcune specie raggiungano i 9 cm di diametro corporeo e qualche decina di centimetri contando anche l’estensione delle zampe. La struttura di questi artropodi è simile a quella degli altri aracnidi: il corpo è suddiviso in due macrosegmenti – cefalotorace o prosoma e addome o opistosoma – separati da un sottile peduncolo, che conferisce flessibilità all'animale. Solitamente sul cefalotorace si trovano quattro paia di occhi semplici, che tendono a essere più grandi nei ragni cacciatori e più piccoli in quelli che tessono tele elaborate. Il primo paio di appendici, dette cheliceri, è composto da due segmenti e termina con un pungiglione in cui sbocca la ghiandola del veleno. La successiva coppia di appendici è quella dei pedipalpi, simili ad arti locomotori, ma in genere specializzati nella recezione sensoriale. Nei maschi i pedipalpi sono modificati a svolgere la funzione di organi copulatori. Le quattro paia di zampe si dipartono dal cefalotorace, mentre sull'addome si trovano le filiere, appendici modificate usate nella secrezione della seta


{{data.UserRank}} {{data.UserRank}}

{{data.Username}} {{data.Username}} - {{data.Created | moment }}


Suggested Thoughts


il-mondo-di-dolly: I sordi e la sordità


amineleg: Root htc one sv


sslvj74: Domani il gran giorno